Nella presente sezione sono affrontate le problematiche degli appartenenti al ruolo degli ispettori della Polizia di Stato

POST SUL FORUM DEDICATO AGLI ISPETTORI

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  nunzio 1 anno fa.

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1273

    AdminDL
    Amministratore del forum
    #1329

    Fabrizio Polverini
    Partecipante

    Si resta in attesa delle decisioni che verranno prese dallo staff dell’ufficio legale Celli, sulla vicenda che ha visto penalizzare la figura dell’ispettore superiore sups in servizio e nomina fino al 31.12.2016. Nel confermare la mia partecipazione attiva, porgo i saluti.
    Fabrizio Polverini

    #1330

    Maurizio Sciortino
    Partecipante

    Al fine di aderire a tutte le necessarie azione giudiziarie nei confronti del Ministero dell’Interno per i motivi a Voi note, trascrivo di seguito un breve promemoria del mio stato matricolare.
    SCIORTINO Maurizio, nato a Monreale (PA) il 28.07.1957, Sostituto commissario della Polizia di Stato, residente a Palermo nel / – cell. / – / – tel. casa / –
    mail: /
    Titolo di studio:
    – Diploma di perito tecnico industriale conseguito anno 1975/1976 c/o Istituto Tecnico Industriale Vittorio Emanuele III di Palermo;
    – Laurea triennale in Scienze Giuridiche conseguita in data 12.10.2006 c/o Università degli studi di Cassino
    Attualmente in servizio presso la Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Palermo, quale responsabile dell’ufficio misure di sicurezza a far data 01.09.2004.
    In data 15.03.1982 mi sono arruolato nella Polizia di Stato, frequentando 9 mesi di corso presso la Scuola Allievi di Alessandria fino al mese di dicembre dello stesso anno.
    In data 19.06.1988, quale vincitore di concorso, sono stato nominato vice Sovrintendente, previa frequenza di corso presso l’Istituto di Perfezionamento di Nettuno.
    In data 02.07.1991, a seguito di concorso interno per esami e titoli, sono stato nominato Vice Ispettore, con frequenza di corso di aggiornamento presso l’Istituto di perfezionamento di Nettuno
    In data 01.01.1995 nominato Ispettore;
    In data 01.09.1995 nominato Ispettore Capo;
    In data 13.04.1996 nominato Ispettore Superiore SUPS
    In data 13.10.2003 attribuita la denominazione di Sostituto Commissario.
    In data 01.08.2017 in quiescenza per raggiunti limiti di età (anni 60) – c.d. pensione di vecchiaia.

    Nel pieno apprezzamento del Vostro continuo impegno per il raggiungimento dello scopo comune Vi porgo Cordiali saluti

    Maurizio Sciortino

    #1334

    AdminDL
    Amministratore del forum

    Sign. Sciortino,
    mi sono permesso di modificarLe il post in quanto contenente Suoi dati sensibili (che ho provveduto ad oscurare, in quanto il Forum è visibile da chiunque).
    Buon fine settimana,

    L.DL

    #1336

    Maurizio Sciortino
    Partecipante

    Grazie mille.. Effettivamente si è trattato di un mia svista.. un copia incolla di una memoria che avevo già inviato all’avv. Celli… Nel ringraziarvi e nel scusarmi del disguido.. Auguro buon fine settimana a Voi..

    #1337

    donald
    Partecipante

    Così come fu fatto per gli allora Vice Commissari e Commissari che vennero ope legis inquadrati commissario Capo etc attraverso il: DECRETO LEGISLATIVO 3 maggio 2001, n.201
    Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, in materia di riordino dei ruoli del personale direttivo e dirigente della Polizia di Stato.
    Analogamente tramite tale istituto si potrebbe migliorare la posizione degli ante 95 già in possesso dei requisiti per partecipare ai concorsi per il ruolo direttivo speciale:
    Di seguito mi permetto di inviare una possibile bozza di decreto correttivo che riguarderebbe a i sost. Comm. aventi diritto:

    E m a n a

    Il seguente decreto legislativo:
    Art. 1.

    1. Al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. X , dopo l’articolo x sono inseriti i seguenti:
    “Art. x-bis (Inquadramenti del personale della carriera dei funzionari – Ruolo direttivo ad esaurimento -). – 1. Il personale della carriera dei funzionari ruolo direttivo ad esaurimento, in servizio alla data di entrata in vigore del presente decreto e’ inquadrato, con decorrenza 01 gennaio 2018, anche in soprannumero riassorbibile, nelle sotto elencate qualifiche del medesimo ruolo:
    a) nella qualifica di Commissario Capo del ruolo direttivo ad esaurimento, i commissari e i vice commissari nominati nel ruolo poiché vincitori del concorso a 1500 posti riservato ai sostituti commissari in possesso dei previsti requisiti;
    b) nella qualifica di vice commissario i sostituti commissari già in possesso dei prescritti requisiti di cui al concorso per titoli a 1500 posti non rientrati nel numero dei vincitori perché oltre il 1500° posto. I predetti vice Commissari vengono inviati a frequentare il previsto corso di tre mesi di cui uno applicativo all’esito del quale assumono la qualifica di Commissario; Dopo un anno e nove mesi i predetti commissari assumono la qualifica di Commissario capo del Ruolo ad esaurimento
    2. Gli inquadramenti di cui al comma 1 sono effettuati secondo l’ordine delle qualifiche di provenienza e, nell’ambito di queste, secondo l’ordine di ruolo. Il personale di cui al comma 1, lettera b), conserva, ai medesimi fini, l’anzianità’ maturata nel ruolo precedente.

    #1338

    Fabrizio Polverini
    Partecipante

    Sul forum del sito Cotipol è presente una pubblicità del ricorso che vuole portare aventi il Codacons in favore dei soli Carabinieri, purtroppo nonostante i miei sforzi di dissuaderli, alcuni dei nostri aderenti stanno abboccando, e questo nuoce a tutte le nuove attività legali che portiamo avanti come Comitato. Leggendo quello che vogliono fare è chiaro che è rivolto solo all’Arma ed altre forze militari, com’è possibile che i nostri colleghi ispettori accettino questo? Colpa dei sindacati? colpa nostra?

    #1340

    Marco M.
    Partecipante

    Collega Polverini, ho notato anche io che vengono a pescare nel forum del cotipol per fare proselitismo per il coadacons… ma non era un’associazione ambientalista? Secondo me è chiaro che qualcuno sta cercando di farsi pubblicità… a nostre spese…
    Credo che fare un’azione solo noi poliziotti del ruolo ispettori sia la scelta migliore!

    #1502

    Fabrizio Polverini
    Partecipante

    Infatti la battaglia la dobbiamo fare noi ispettori della Polizia di Stato, solo uniti si può sperare di vincere. Infatti, tramite il Cotipol e l’Avvocato Pietro Celli cerco di portare avanti una iniziativa che raccolga tutti gli ispettori superiori sups, con nomina fino al 31.12.2016, di cui io faccio parte, che hanno subito un danno grave da questo disordino delle carriere.
    Alcuni colleghi, non aderenti al nostro comitato, da me informati hanno già accettato e compilato la scheda di adesione. Bisogna dare una giusta eco all’iniziativa che è vera e seria.

    #1504

    Giusy
    Partecipante

    buongiorno a tutti, a quanto pare il riordino porterà una miriade di ricorsi che interesseranno tutte le qualifiche .. per il momento resto ad osservare

    #1506

    Domenico B.
    Partecipante

    Donald scusa ma non capisco,
    premesso che sono un ante oltre i 1500: nella proposta tu chiedi il grado di commissario capo (decorrenza .1.1.2018) per 1500, sanando, quindi, una situazione per quelli che rientrano nei 1500 posti offerti dall’amministrazione e nel contempo lasci, alle condizioni offerte dalla stessa matrigna, i rimanenti?

    una cosa Art. x-bis (Inquadramenti del personale della carriera dei funzionari – Ruolo direttivo ad esaurimento -). – 1. Il personale della carriera dei funzionari ruolo direttivo ad esaurimento, in servizio alla data di entrata in vigore del presente decreto e’ inquadrato, con decorrenza 01 gennaio 2018, anche in soprannumero riassorbibile, nelle sotto elencate qualifiche del medesimo ruolo:

    #1507

    Dro
    Partecipante

    Salve dove si trova il modulo da compilare per ricorso? sono un sups -8

    #1513

    nunzio
    Partecipante

    Scusatemi ma nelle iniziative messe in atto dal Cotipol non sono stati considerati i Sostituti Commissari post ’95, ovvero i destinatari ruolo speciale ex art.16, perché?
    Spero che ciò sia dovuto alla mancanza di tempo …

Stai vedendo 13 articoli - dal 1 a 13 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.